Chi sono


Mi chiamo Giovanni Facco e sono un “Mascarero”.


Con questo termine veniva chiamato, all’epoca della Serenissima, l’artigiano che realizzava le tradizionali maschere per il carnevale e per le altre occasioni.

La mia carriera professionale è iniziata quasi per caso verso la fine degli anni 90, lavorando come aiuto di un collega col quale avrei poi percorso un costruttivo periodo di attività artistica.

Dopo qualche tempo decisi di continuare da solo e, in seguito alla collaborazione con uno dei maestri mascherai più bravi di Venezia, a forza di volontà e grinta, una continua ricerca sul prodotto nonchè una buona dose di creatività, riuscii ad esporre le mie prime creazioni in negozi di altissimo livello e prestigio.

La mia scelta di allora, che è anche quella attuale, fu di mantenere una produzione solamente artigianale limitata nel numero, e di usare solo ed esclusivamente cartapesta creata dai migliori artigiani di Venezia.